+39 070 71180237

Rilevanza dei risultati attesi

I sistemi radar di monitoraggio e controllo sono utilizzati in diversi settori per il controllo di diversi parametri e sono costituiti da complessi sistemi a microonde, sistemi elettronici di acquisizione, condizionamento ed elaborazione dei segnali che sono presenti in tutti i settori ad alto contenuto tecnologico. La piattaforma che ci si propone di costituire, parte già con dei laboratori (INAF, DIEE) dotati di strumentazione avanzata e di personale competente che necessita solo di alcune integrazioni e dell’organizzazione ed offerta dei servizi alle aziende. Tutte le aziende partecipanti al progetto e tutte quelle che si vorranno aggiungere potranno beneficiare di consulenze e servizi avanzati che gli permetteranno di realizzare in tempi brevi e con le soluzioni tecnologiche allo stato dell’arte i prototipi dimostratori delle loro idee e dei loro progetti di innovazione. La corsa sfrenata della ricerca e della tecnologia verso soluzioni sempre più performanti ed efficienti, rende molto dispendioso per le singole aziende stare aggiornate e al passo con i tempi. Solo con il contributo del sistema pubblico della ricerca e con l’aggregazione delle competenze, sarà possibile dare slancio ad un settore economico in fase di crescita. Le aziende del settore della radaristica avranno un notevole vantaggio in termini di competitività nella realizzazione di prodotti e sistemi innovativi che sono in continua evoluzione e sempre più presenti nella vita di ogni giorno. La partecipazione al progetto della Vitrociset potrà contribuire a far arrivare più facilmente sul mercato le soluzioni tecnologiche che verranno sviluppate all’interno della piattaforma ed in particolare il sistema di monitoraggio degli APR che verrà realizzato e testato.

Il progetto

Progetto finanziato dal – POR Sardegna FESR 2014/2020 - ASSE PRIORITARIO I “RICERCA SCIENTIFICA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE” Azione 1.1.4 Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi.

Il progetto è condiviso con il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell'Università degli Studi di Cagliari.

Ultime news

25 Gennaio, 2019

Contatti

RADARDRONE
Osservatorio Astronomico di Cagliari
Via della Scienza 5
Selargius (CA)
09047

Referente scientifico: Tonino Pisanu

+39 070 71180237

tonino.pisanu@inaf.it