+39 070 71180237

Obiettivi specifici

  • Fare il punto sullo stato dell’arte dei sistemi radar per il monitoraggio e controllo presenti sul mercato, sui trend e le tendenze della ricerca nei diversi settori (automotive, georadar, radar meteo ecc..) e sulle competenze ed esigenze presenti in Sardegna;
  • Progettare la piattaforma, acquisire moduli e kit dimostratori di sistemi radar per applicazioni, ad esempio, in ambito automotive e della sicurezza che stanno iniziando ad apparire sul mercato, identificando i servizi da fornire e le metodologie di accesso. Acquisire gli strumenti necessari a completare la dotazione, che al momento è maggiormente orientata verso la parte di ricezione e meno su quella di trasmissione;
  • Formare del personale esperto nella progettazione e realizzazione di sistemi RADAR e nella loro qualificazione, che sia di ausilio e interfaccia fra i laboratori e le aziende, con l’obiettivo di fornire supporto alle aziende nella soluzione dei loro problemi e nella gestione dei laboratori e delle strumentazioni connesse;
  • Progettare e realizzare un prototipo di RADAR modulare e facilmente installabile e configurabile, per il monitoraggio e controllo di aree sensibili dai pericoli derivanti dall’utilizzo degli APR;

.

Il progetto

Progetto finanziato dal – POR Sardegna FESR 2014/2020 - ASSE PRIORITARIO I “RICERCA SCIENTIFICA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE” Azione 1.1.4 Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi.

Il progetto è condiviso con il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell'Università degli Studi di Cagliari.

Ultime news

25 Gennaio, 2019

Contatti

RADARDRONE
Osservatorio Astronomico di Cagliari
Via della Scienza 5
Selargius (CA)
09047

Referente scientifico: Tonino Pisanu

+39 070 71180237

tonino.pisanu@inaf.it